Quando e dove

Giardino pensile di Palazzo Bricherasio
via Michele Balestrero 2, Fubine Monferrato
domenica 6 settembre, ore 17:30

Ingresso

Ingresso libero con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA DEL POSTO
(misure anti COVID-19).
Per prenotazioni: info@festivalechos.it oppure tel. 348 7161557
Ulteriori informazioni disponibili alla pagina Prenotazioni & misure anti Covid-19

Programma

D. Scarlatti/S. Sciarrino
Canzoniere da Scarlatti

M. De Splenter
Sax Suite

G. Lago
Ciudades
– Addis Ababa
– Montevideo
– Tokyo
– Sarajevo
– Cordoba

G. Gershwin
Suite da Porgy and Bess

T. Escaich
Tango Virtuoso

G. Rossini/G. Di Bacco
Rossini per quattro

Milano Saxophone Quartet

(Italia)
Damiano Grandesso, saxofono soprano
Stefano Papa, saxofono contralto
Massimiliano Girardi, saxofono tenore
Livia Ferrara, saxofono baritono
“Benché siano giovani, freschi e carichi di energia, i membri del Milano Saxophone Quartet suonano con incredibile raffinatezza” (MITO Settembre Musica).
Il Milano Saxophone Quartet è presente nel panorama musicale internazionale dal 2010. Grazie alla loro formazione – avvenuta sotto la guida dei più illustri maestri in Francia, Austria e Italia -hanno sviluppato e affinato un virtuosismo unito a una musicalità cento per cento made in Italy, oggi apprezzata ovunque.
Il Quartetto ha suonato in numerose sale da concerto come: Teatro dell’Arte di Milano, Teatro Vittoria di Torino, Teatro Ristori di Verona, Teatro Civico di Alghero, Belgrade Philharmonic Hall, Teatro Civico di Schio, Teatro Secci di Terni, Teatro Comunale di Vicenza, Teatro Zandonai di Rovereto e Filarmonica di Trento suonando per enti e festival come MITO Settembre Musica, Musica Riva Festival, Opera Estate, Società del Quartetto di Milano, Società del Quartetto di Vicenza, Società del Quartetto di Vercelli, Palazzo Marino in Musica, Temporada de Musica da camera UTEM (Cile), Cile Saxfest, Vienna Saxfest, Associazione Filarmonica Umbra, ecc.
Interessato sia al repertorio classico che a quello contemporaneo, il Milano Saxophone Quartet ha al suo attivo numerose prime esecuzioni e prime incisioni assolute di compositori come Mario Pagotto, Sandro Fazzolari, Maarten De Splenter, Alberto Schiavo e Giovanni Bonato.
Il quartetto ha registrato per ARS (“Musica Ficta”) e per Amadeus Arte (“Rispetti e Strambotti”); collabora attivamente a progetti crossover con Antonella Ruggiero, Giorgia Antonelli (Strappatempo) e con il Coro Sasso Rosso.
Il Milano Saxophone Quartet suona ance D’Addario ed è artista Selmer.

La sede del concerto

Giardino pensile di Palazzo Bricherasio

Fubine