Skip to main content

Il trio classico violino-violoncello-pianoforte è la formazione cameristica che, forse più di ogni altra, incarna un paradosso: riuscire ad amalgamare perfettamente i musicisti che la compongono nonostante sia costruita su tre individualità solistiche precise eben distinte. Un vero e proprio rebus.
Il progetto “1+1+1=Trio Gustav!” nasce con l’idea di confermare il paradosso: per dimostrare plasticamente che, in questo trio, i tre musicisti sono contemporaneamente solisti e cameristi.
Vi invitiamo a seguire un percorso che, spostandosi attraverso tre affascinanti luoghi della città di Casale Monferrato, ci porterà alla scoperta dei tre straordinari solisti del Trio Gustav per poi ritrovarli, alla fine del viaggio, sullo stesso palco a fare musica insieme.

Quando e dove

Salone Vitoli del Museo Civico
via Camillo Benso Cavour 5, Casale Monferrato
sabato 30 aprile, ore 17:30

Info

Ulteriori informazioni disponibili alla pagina Informazioni & misure anti Covid-19

Il concerto celebra il 27° anniversario dell’apertura al pubblico del Museo Civico e della Gipsoteca Bistolfi. La ricorrenza sarà festeggiata con l’ingresso libero alla visita delle collezioni dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.00 fino all’inizio del concerto.
In caso di maltempo il concerto si terrà nel Salone Vitoli.

Programma

1+1+1=Trio Gustav!

Il Pianoforte

D. Scarlatti
Tre Sonate:
L. 104 in Do maggiore
L. 118 in Fa minore
L. 449 in Si minore

C. Debussy
Due Préludes:
Ondine (dal Secondo Libro)
Ce qu’a vu le Vent d’Ouest (dal Primo Libro)

F. Chopin
Andante spianato e Grande Polacca brillante op. 22

Il Trio

F. Mendelssohn
Trio n. 2 in Do minore per violino, violoncello e pianoforte op. 66
I. Allegro energico e con fuoco
II. Andante espressivo
III. Scherzo. Molto allegro quasi presto
IV. Finale. Allegro appassionato

La sede del concerto

Ex Convento di Santa Croce – Museo Civico

Casale Monferrato