Quando e dove

Villa Claudia
Via Umberto I 12, Località Costa Morbello
sabato 25 luglio, ore 18:00

Ingresso

Ingresso libero con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA DEL POSTO
(misure anti COVID-19).
Per prenotazioni: info@festivalechos.it oppure tel. 348 7161557
Ulteriori informazioni disponibili alla pagina Prenotazioni & misure anti Covid-19

Programma

PRIMA PARTE
G.F. Händel
Suite n. 2 in Re maggiore HWV 349 (“Water Music”)
per tromba e pianoforte
1. Alla Hornpipe
2. Minuet
3. Lentement
4. Air
5. March
6. March (Bourrée)

A.F. Doppler
Fantasia pastorale ungherese op. 26 per flauto e pianoforte

F. Gulda
Play, piano play

SECONDA PARTE

J.N. Hummel
Concerto per tromba in Mi bemolle maggiore
I. Allegro con spirito
II. Andante
III. Allegro con spirito

C. Bolling
dalla Suite per flauto e pianoforte:
4. Veloce. Jazzy

A. Piazzolla
Oblivion
Libertango
(trascrizione per tromba, flauto e pianoforte di Christian Löw)

Vienna Symphony Virtuosi

(Austria)
Rudolf Gindlhumer, flauto
Christian Löw, tromba
Karl Eichinger, pianoforte

Nati 40 anni fa, i Vienna Symphony Virtuosi sono una realtà musicale di rilievo nel mondo musicale viennese, non solo per la musica barocca e classica ma anche nell’ambito della musica contemporanea e jazz.
Questo straordinario ensemble ha dato vita ad una rassegna di concerti molto popolare a Vienna e si è esibito in tour in tutto il mondo: Europa, Stati Uniti, Cina, Sudafrica, Medio Oriente e Canada. In Austria hanno suonato nelle sale e per i festival più prestigiosi: Musikverein Vienna, Festival Grafenegg, Bregenzer Festspiele, Carinthischer Sommer, Brucknerhaus Linz, Wiener Festwochen, Haydn Festspiele Eisenstadt, Musikwochen Millstatt, Kultursommer St. Paul, Festwochen Gmunden, Festwochen Innsbruck, ecc.
Hanno inciso CD e registrato trasmissioni radiofoniche e televisive.
La stampa internazionale ha scritto di loro: “Concerto di una classe straordinaria”; “Un’esecuzione dal virtuosismo eccezionale”; “Amici ispirati dalla musica classica”; “Esecuzione perfetta dell’ensemble”; “Uno speciale suono viennese”; “Entusiasmanti”; “Eichinger ha eseguito il difficile Preludio e Fuga di Gulda in modo eccellente”.

Rudolf Gindlhumer, flauto. Si diploma al Conservatorio “Anton Bruckner” di Linz e prosegue gli studi presso l’Università di Musica di Vienna. Flautista presso la Wiener Volksoper e docente al Conservatorio di Vienna, ha tenuto numerosi concerti con i Vienna Symphony Virtuosi in tutta l’Austria e in Europa, Asia e Stati Uniti.

Christian Löw, tromba. È uno dei musicisti dei Wiener Symphoniker e precedentemente ha fatto parte dell’Orchestra Sinfonica di Düsseldorf, della Duisburg Philhamrmonic Orchestra e di altre prestigiose formazioni. Tiene numerosi corsi di perfezionamento e dal 2017 è membro dei Vienna Symphony Virtuosi.

Karl Eichinger, pianoforte. Diplomato al Conservatorio di Vienna in pianoforte e pianoforte jazz, perfeziona gli studi all’Università di Musica di Vienna. Svolge un’intensa attività solistica, ha realizzato numerose registrazioni di musica da camera per radio e TV nazionali e ha inciso molti CD. È direttore artistico dei Vienna Symphony Virtuosi.

La sede del concerto

Villa Claudia

Morbello - Località Costa