Skip to main content

Trio Johannes

Violino, violoncello, pianoforte | Italia

Novi Ligure | Tenuta la Marchesa

Sabato 8 giugno 2024, ore 17:00  |  via Gavi 87,  Novi Ligure

““FELIX MENDELSSOHN: IL ROMANTICISMO FELICE”
Concerto n. 1

Francesco Manara, violino
Massimo Polidori, violoncello
Claudio Voghera, pianoforte

F. Mendelssohn
Fantasia in Fa diesis minore op. 28 per pianoforte

Sonata n. 1 in Fa minore op. 4 per violino e pianoforte
I. Adagio – Allegro moderato
II. Poco Adagio
III. Allegro agitato

Trio n. 1 in Re minore op. 49
I. Molto allegro e agitato
II. Andante con moto tranquillo
III. Scherzo. Leggero e vivace
IV. Finale. Allegro assai appassionato

I viaggi musicali del Trio Johannes

Dopo trent’anni di sodalizio umano e artistico, il duo formato dal violinista Francesco Manara e dal pianista Claudio Voghera ha iniziato una felice collaborazione con i Festival Echos e PianoEchos per i quali ha realizzato una serie di straordinarie integrali che riassumono il loro viaggio ideale nel grande repertorio della musica da camera. Non tanto una sfida, quanto la testimonianza di una profonda intesa musicale e del desiderio di continuare ad approfondire questi capolavori riconsiderando scelte e visioni.
Dal 2023 a loro si è aggiunto il violoncellista Massimo Polidori per continuare, con la storica formazione del Trio Johannes, questo meraviglioso viaggio musicale tra i capolavori della letteratura cameristica.

Siamo noi a cambiare insieme alla musica che continuiamo a studiare e rivivere. La sempre maggior conoscenza dell’intera opera degli autori che si studiano, offre nuovi punti di vista che consentono ogni volta ulteriori esplorazioni e la scoperta di nuovi dettagli” (Claudio Voghera).

Precedenti viaggi:
– integrale delle Sonate per violino e pianoforte di L. van Beethoven (Echos 2018, 3 concerti)
– integrale delle Sonate per violino e pianoforte di W.A. Mozart (PianoEchos ”19, 4 concerti)
– integrale delle opere per violino e pianoforte di R. Schumann e J. Brahms (Echos 2021, 3 concerti)
– “Pères et fils”, viaggio nella musica francese e di area francese con l’integrale delle opere per violino e pianoforte di G. Fauré e con le Sonate di C. Franck, C. Debussy e M. Ravel (Echos 2022, 2 concerti)
– integrale delle opere per violino e pianoforte e per trio violino, violoncello e pianoforte di F. Schubert (Echos 2023, 3 concerti)

Informazioni

Per info sulle modalità d’ingresso:
info@festivalechos.it

+ 39 348 7161557 (attivo dal 15 aprile)

Per l’occasione, al termine del concerto la Tenuta La Marchesa curerà una visita guidata gratuita delle cantina e offrirà una degustazione dei suoi vini.

Si ringrazia la famiglia Giulini per la gentile collaborazione.

Luogo del concerto

Filter

Il Trio Johannes nasce nel 1993 dall’incontro tra il violinista Francesco Manara, il pianista Claudio Voghera e il violoncellista Massimo Polidori, tre amici con una comune passione per la musica da camera, ed è considerato uno dei più importanti ensemble di musica da camera nel panorama internazionale.

I tre musicisti vantano individualmente importanti affermazioni. Francesco Manara è stato scelto da Riccardo Muti per ricoprire il posto di Primo violino solista nell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e nel 1993 ha vinto il Primo Premio al Concorso Internazionale di Ginevra. Massimo Polidori dopo aver vinto il Primo Premio di Virtuosité del Conservatorio di Ginevra ricopre il posto di Primo violoncello nell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Claudio Voghera, docente di pianoforte principale presso il Conservatorio di Torino, già allievo di Aldo Ciccolini, nel 1993 ha vinto il Grand Prix de Sonates Violon et Piano dell’Accademia di Losanna. Il Trio Johannes, grazie ad una borsa di studio della “De Sono Associazione per la Musica”, ha studiato presso la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste con Dario De Rosa, Renato Zanettovich e Amedeo Baldovino, conseguendo nel 1995 il Diploma di Merito.

L’ensemble vanta importanti affermazioni a livello internazionale: nel 1998 vince il Secondo Premio al Concorso Internazionale Premio Trio di Trieste, nel 1999 il Secondo Premio all’International Chamber Music Competition di Osaka; nel 2001 è risultato vincitore del “50th Concert Artists Guild Competition” di New York e, in seguito a questa affermazione, ha debuttato negli Stati Uniti, suonando per le principali società concertistiche tra le quali la Weill Recital Hall della Carnegie Hall a New York, la Pittsburgh Chamber Music Society e la Market Square Concerts di Harrisburg.

In Italia il Trio Johannes è stato ospite di importanti società concertistiche quali, tra le altre, gli Amici della Musica di Padova, Vicenza, Firenze, Palermo, Bologna e Perugia, il Bologna Festival, il Ravenna Festival, la GOG di Genova, la Società dei Concerti di Milano, l’Unione Musicale di Torino; ha effettuato inoltre tournée in Sud America suonando nelle principali sale da concerto di Argentina, Uruguay e Brasile.

Nel 2014 il Trio Johannes ha esordito al Teatro alla Scala di Milano con un programma dedicato a Ravel e da allora è stato invitato regolarmente dal teatro scaligero. Grazie a una importante collaborazione con l’Accademia di Musica di Pinerolo il Trio ha eseguito nelle ultime sei stagioni l’integrale della musica da camera con pianoforte di Johannes Brahms e di Robert Schumann.

Le incisioni discografiche del Trio Johannes comprendono l’integrale dei trii e quartetti con pianoforte di Brahms per il magazine musicale Amadeus e un CD dedicato alla musica da camera di Ravel.